Il calciatore gay Robbie Rogers insultato durante una partita reagisce con fermezza e risponde: " Sono orgoglioso di me stesso"